Beneduce, Roberto | Corpi e saperi indocili | Bollati Boringhieri 2010

Beneduce, Roberto | Corpi e saperi indocili | Bollati Boringhieri 2010

Il mondo dei guaritori, i segreti della foresta, le minacce della stregoneria: il teatro di una lotta incerta in cui, sullo sfondo delle nuove economie del miracolo, si avvertono l’eco della storia coloniale e la precarietà del presente.

Una ricerca tra i guaritori bantu del Camerun meridionale mette in luce le complesse costruzioni teoriche della medicina tradizionale e la concettualizzazione della malattia e della sanità nell'Africa contemporanea. L'universo di riferimento di questi guaritori si confronta con altri immaginari e pratiche, in primo luogo la medicina dei bianchi, e poi l'offerta salvifica dei missionari, portatori di una diversa accezione di morale e di colpa. Di fronte a questo, la medicina africana non soccombe, ma mostra un'insospettabile capacità di rinnovarsi e adeguarsi a realtà sociali in continuo mutamento

L'autore: Roberto Beneduce, docente di Antropologia culturale e di Antropologia del corpo, della malattia e della violenza all’Università di Torino

Titolo: Corpi e saperi indocili
Autore: Roberto Beneduce
Editore: Bollati Boringhieri
Anno: 2010, 407 pagg.
ISBN: 9788833920504

34,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.