Senegal – FESMAN 2009

Viaggio culturale a Dakar e dintorni all’occasione di FESMAN 2009. «African Renaissance, Cultural Diversity and African Unity». (ANNULLATO causa Rinvio del Festival al 2011)


Si trova al largo di Dakar, è stata proclamata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO in memoria della tratta degli schiavi. Fino al 1848 dall’Isola di Gorée partirono per un lungo viaggio centinaia di migliaia di schiavi, stipati su navi dirette verso le Americhe. Nel 2009 da Gorée partirà un’altra nave; questa volta per un viaggio ben diverso, simbolo di una nuova rinascita: quello della terza edizione del Fesman, il Festival Mondiale delle Arti Negre, che dal 1 al 14 dicembre 2009 celebrerà l’Africa e le sue culture. Come nella prima edizione del 1966, ad ospitare questa grande manifestazione sarà il Senegal, fedele alla sua vocazione di terra di creatività e di incontro.

FESMAN 2009 sarà una festa, una celebrazione degli artisti africani e della diaspora. Un incontro all’insegna di musica, danza, pittura e fotografia, ma anche moda, cinema e teatro. Sono queste, infatti, le discipline aperte alla competizione che vedrà protagonisti artisti e intellettuali africani da 80 paesi, con lo scopo di promuovere e celebrare l’identità e la creatività in nome della “rinascita africana”.

Il mondo intero potrà assistere momento per momento alla manifestazione grazie all’impiego di satelliti che dall’Africa, passando per l’Europa e arrivando in America, le consentiranno di attraversare l’oceano per risuonare ovunque. 

Officina GRIOT vi propone di vivere il FESMAN in prima persona. Un’occasione da non perdere: un viaggio alla scoperta del fermento e vivacità culturale della diaspora africana: dagli States al Jamaica, dal Brasile all’Egitto, passando per il Senegal e il Sud Africa. 

Sito Ufficiale del FESMAN 2009 http://my.fesman2009.com/

Date del viaggio: 29 novembre 2009 – 7 dic 2009 

Per maggiori informazioni sui costi e il programma del viaggio, contattateci a [email protected]

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.