Serata guineana con il musicista Naby Camara

Sabato 23 febbraio, alle 18.30, GRIOT ospiterà una serata dedicata alla Guinea, con la partecipazione del musicista Naby Camara

All’incontro parteciperanno Alessandro Ciaccini di TP Africa e la viaggiatrice Emilia Fatmata Scarpone

NAby

Naby Camara, in arte “Economie Djeliba Moderne”, proviene da un’antica famiglia di
griot della Guinea. Oltre che cantante, compositore e arrangiatore  dei suoi pezzi è un
grande maestro di balafon, il melodioso strumento antenato del pianoforte diffuso
in Africa Occidentale sin dal Medioevo, come racconta il viaggiatore arabo Ibn
Battuta nei suoi famosi resoconti.
Naby ha appena lanciato a Conakry il suo primo album, “Aventure metina” e lo
presenterà insieme ad Alessandro Ciaccini di TP Africa e a Emilia Fatmata Scarpone,
che durante l’incontro racconterà, attraverso parole ed immagini, la Guinea, culla della cultura musicale africana, ma anche paese dagli incantevoli paesaggi, ed  in particolare la sua esperienza presso  la Maison d’Artiste di Conakry.

Sabato 23 febbraio, a partire dalle 18,30, Naby Camara sarà ospite di GRIOT per una serata dedicata alla Guinea. A dialogare con lui ci saranno Alessandro Ciaccini di TP Africa ed Emilia Fatmata Scarpone.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.