Soomaaliyeey toosoo. Somalia – Un paese senza diritti. Storie, immagini, testimonianze

Venerdì 25 novembre, alle ore 18.00, GRIOT in collaborazione con Amnesty International presenta

Soomaaliyeey toosoo. Somalia – Un paese senza diritti. Storie, immagini, testimonianze

 

Introdurrà l’incontro Lidia Ferrari, del Coordinamento Africa Centrale e Orientale di Amnesty International. Interverranno inoltre Matteo Guglielmo, dottore di ricerca presso l’Università “L’Orientale” di Napoli ed esperto di Corno d’Africa, che traccerà un quadro generale della situazione politica e del conflitto interno al paese; la mediatrice Rahma Mustafa, che dialogherà assieme al fotografo Giulio Di Sturco giustapponendo immagini e storie di vita dalla Somalia; Maria Teresa De Riz, responsabile Coordinamento minori di Amnesty International, che parlerà delle condizioni di vita di bambine e bambini nel conflitto somalo; Liliana Cereda, responsabile coordinamento Africa Centrale e Orientale di Amnesty International, che parlerà di libertà di stampa; e Nour Melehi, dell’Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus, che leggerà dei brani dal testo “Passeggiate africane” di Alberto Moravia.
Nota: La foto è di Giulio Di Sturco. Tutti i diritti riservati

 

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.