“Zomba Prison Project”, “How Music Dies (or Lives)” e “Razzismo all’italiana”. Incontro con Ian Brennan e Marilena Delli Umuhoza

Martedì 26 luglio alle 18,30 GRIOT ospita un incontro con il produttore Ian Brennan e la fotografa e documentarista Marilena Delli Umuhoza, durante il quale verranno presentati i libri “How Music Dies (or Lives)” e “Razzismo all’italiana” insieme al cd “Zomba Prison Project”

ian brennan9788854890565Direttamente dalla California, il produttore Ian Brennan (Jovanotti, Green Day, Fugazi…), nominato a 4 Grammy e vincitore di uno, presenterà il suo libro “How Music Dies (or Lives)”. Un viaggio attraverso gli anni di registrazione in America, Africa, Asia e Europa e la sua battaglia per la democrazia nelle Arti. Filmati e musiche che ci condurranno in villaggi remoti, deserti in guerra, ghetti dimenticati.

Insieme a lui, Marilena Delli Umuhoza, fotografa e documentarista sua collaboratrice, che presenterà il libro “Razzismo all’italiana”: memoir di un’italo-ruandese cresciuta a polenta e razzismo nella roccaforte leghista per eccellenza: Bergamo. Una trasformazione da ragazza bianca a nera, costellata di bambole bianche, saponi sbiancanti, intrugli alliscianti, morti e resurrezioni.

Insieme parleranno anche di “Zomba Prison Project”, l’album dei carcerati a cui hanno lavorato insieme in Malawi e che è valso loro una candidatura ai Grammy di quest’anno.

Vi aspettiamo martedì 26 luglio alle 18,30 per un incontro musicale e letterario con Ian Brennan e Marilena Delli Umuhoza, da non perdere!

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura