AFRICABAR Appetizer + Show Presentazione dello spettacolo di RICCARDO VANNUCCINI realizzato con i rifugiati provenienti dall’ Africa del progetto TEATRO in FUGA.

Giovedì 15 giugno alle 12,00 GRIOT ospita ARTE STUDIO per  il lancio dello spettacolo AFRICABAR

ArteStudio, nell’ambito del progetto TEATRO IN FUGA17 sostenuto da SIAE, presenta AFRICABAR in scena al TEATRO ARGENTINA di ROMA il 22,23,24 giugno in Occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, spettacolo che vede sul palco 26 attori richiedenti asilo provenienti dall’Africa e 8 attori europei.

Il regista e la Compagnia, giovedì 15 giugno dalle ore 12.00 saranno alla LIBRERIA GRIOT per un brindisi di buon augurio, tra un brano di Eliot e uno di Derrida, all’ ultimo capitolo della Trilogia del Deserto, dopo SABBIA e RESPIRO (Teatro Argentina di Roma, 2015 e 2016).

Con AFRICABAR si conclude TEATRO IN FUGA17, un progetto artistico stabile e continuo di ARTESTUDIO, realizzato per questa edizione con il sostegno di SIAE Società Italiana degli Autori ed Editori- e dedicato alla questione delle MIGRAZIONI FORZATE e all’immigrazione in genere.

TEATRO IN FUGA17 ha svolto e svolge numerose azioni in Italia e all’ estero:#act1 laboratorio teatrale in Iran 15-30 gennaio; #act2 laboratorio per richiedenti asilo e giovani immigrati durata 4 mesi presso Programma Integra 1 febbraio –giugno; #act3 workshop in Libano con giovani rifugiati siriani 20-30 aprile; #act4 workshop a Roma nei centri Armadilla e Programma Integra mese di maggio; #act5 stage per richiedenti asilo in vari SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) di tutta Italia; #act6 performance in tre musei di Roma GNAM, MACRO e PIGORINI maggio – giugno; #act7 spettacolo AFRICABAR al TEATRO ARGENTINA di ROMA, 22,23,24 GIUGNO 2017 in occasione della giornata mondiale del rifugiato.

Con ARTESTUDIO partecipano la REFUGEE THEATRE COMPANY, SIAE, ARMADILLA scs ONLUS, PROGRAMMA INTEGRA.

Si ringraziano Museo Pigorini, Museo Macro, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Libreria Griot

INFO e-mail: [email protected] tel: +393287575388 FB Artestudio

twitter @artestudiox   www.artestudioteatro.it

NOTA BIOGRAFICA Riccardo Vannuccini, Roma 1956, è regista teatrale e cinematografico, autore, attore e studioso delle problematiche dello spettacolo. Ha collaborato con Luca Ronconi, Peter Stein, Vittorio Gelmetti, Renato Mambor. Presenta progetti e spettacoli a Roma al Teatro Argentina (Sabbia e Respiro), al Festival dei due Mondi di Spoleto (Las Meninas), al Teatro India (No Hamlet Please) e a Teheran, Amman, Beirut, Berlino. Curatore di mostre, installazioni e progetti site-specific (Palazzo Venezia, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Museo MACRO). Sugli spettacoli di Riccardo Vannuccini hanno scritto tra gli altri: Jean Paul Manganaro, Maurizio Grande, Carlo Sini, Giovanni Bollea, Pietro Montani, Florinda Cambria, Katia Ippaso.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura