Presentazione di “L’altro Paese” di Tina Iannotta (2017, AUGH! Edizioni)

Domenica 8 aprile alle 18.30 Griot ospita la presentazione di “L’altro Paese” di Tina Iannotta (2017, AUGH! Edizioni). Dialoga con l’autrice Chiara Laudani.

Cris è figlia del colonialismo italiano nel Corno d’Africa, dove ha vissuto fino alla  sua giovinezza. A distanza di anni, dopo la fine di un rovinoso matrimonio, tornerà in Eritrea per portare a termine la missione affidatale a Napoli da Giordana, donna dalla brillante personalità nonché sua recente conoscenza. Insieme a Cris partirà un giornalista del “Globe”, Gei, anche lui originario di Aritè. Sarà durante la sua seconda permanenza in Africa che la donna, in passato schiva e restia a socializzare con l’Altro, riscoprirà la passione per il suo paese, dilaniato dai traffici illeciti di armi e rifiuti tossici. Si ritroverà invischiata in un giro di denaro sporco gestito dal governo, portato avanti sfruttando la copertura filantropica dei corridoi umanitari e del popolo stesso, ancorato alle tradizioni di una cultura che, nonostante l’esperienza coloniale, viene costantemente alimentata. Un giallo tra Italia e Eritrea che nasce dall’esperienza dell’autrice, italiana d’Africa.

Tina Iannotta è nata ad Asmara, in Eritrea. Lì ha frequentato le scuole Comboniane e ha vissuto i suoi primi vent’anni. Attualmente vive a Caserta, dove è stata docente, stilista e collaboratrice di un noto sodalizio culturale con Giacomo Migliore. Ha pubblicato i suoi racconti sulle antologie F. Nuvolone e Terra di lavoro. Racconti dal presente (Artetetra Edizioni). L’altro Paese è il suo romanzo d’esordio.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura