Presentazione di “Maestre Montessori in Rwanda” a cura di tenera mente-onlus

Sabato 4 maggio alle 18 presentiamo “Maestre Montessori in Rwanda. Risultati del progetto Diventare grandi in Rwanda“. Partecipano Enrica Baldi, formatrice e presidente di tenera mente-onlus, Anita Barruchello, psicologa e psicoterapeuta, Micaela Valentino, esperta di comunicazione e Maria Grazia Rando, esperta di cooperazione internazionale e coordinatrice dei progetti di tenera mente – onlus. 

Il 7 aprile 1994 in Rwanda avvenne il genocidio dei Tutsi con modalità che non hanno uguali nella storia. È stata gente comune  – e non soldati – a massacrare i propri vicini – quelli con cui si erano festeggiati battesimi, comunioni, matrimoni, e con cui si era pianto ai funerali. Un massacro a colpi di machete che ha inondato di sangue non solo cortili e giardini ma le stesse strade di Kigali. Nei 25 anni che ci separano dal genocidio, in Rwanda è stato compiuto un radicale percorso di riconciliazione che ha coinvolto tutta la popolazione. È in questo percorso di pace che si è inserita l’attività di tenera mente – onlus, attraverso una formazione Montessori effettuata nell’arco di tre anni nelle scuole “Amahoro” e “Apacope”. Il libro “Maestre Montessori in Rwanda. Risultati del progetto Diventare grandi in Rwanda” racconta questa esperienza con maestre, bambini e genitori rwandesi attraverso l’analisi dei disegni dei bimbi coinvolti e il racconto di un progetto importante per la ri-costruzione di una comunità.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura