Laboratorio di canti, polifonie e ritmi dal mondo

Sabato 21 marzo GRIOT presenta uno straordinario laboratorio di canti, polifonie e ritmi dal mondo

Il laboratorio sarà curato dall’artista Laure Gilbert

“Credo che sia evidente per ogni essere umano che quando canta, se canta, sta meglio. Cantare porta gioia, piacere, ci permette di esprimerci, di tirar fuori delle emozioni che, spesso, non hanno possibilità di uscire in altri modi. E far circolare l’energia” (Laure Gilbert)

Senza titoloNei suoi laboratori Laure Gilbert, polifonista, propone una ricerca sulla voce come strumento espressivo, attraverso canti di varie tradizioni musicali del mondo. Lavora con la trasmissione orale (non è quindi necessario saper leggere la musica), allo scopo di sviluppare l’ascolto e le competenze canore di ogni partecipante per mezzo di una ricerca comune all’intero gruppo. Uno dei valori trasmessi è quello dell’incontro attraverso l’aspetto universale della musica, capace di percepire le sfumature più sottili delle emozioni umane.

Dopo aver studiato musica fin dall’infanzia e seguito Giovanna Marini a Roma per molti anni, Laure ha fondato e dirige da 13 anni il coro polifonico Zenzerei.

Il laboratorio si svolgerà sabato 21 marzo, dalle 11.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 17.30.
Il laboratorio ha un costo di 50€ (5 ore di lavoro) e verrà attivato con un minimo di 9 iscritti. Per la partecipazione è necessaria l’adesione annuale all’Associazione Officina GRIOT, sottoscrivendo una tessera da 20€ che dà diritto a uno sconto del 10% sull’acquisto dei libri presso la Libreria GRIOT.

Per maggiori informazioni e per iscriversi: [email protected] – 06.58334116

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.