Presentazione del graphic novel “La sposa yemenita” di Laura Silvia Battaglia e Paola Cannatella (BeccoGiallo)

Venerdì 15 dicembre GRIOT alle 18 vi invita alla presentazione del graphic novel “La sposa yemenita” di Laura Silvia Battaglia e Paola Cannatella

A dialogare con le due autrici ci sarà Lorenzo Declich, esperto di mondo arabo contemporaneo

Lo Yemen è conosciuto dall’opinione pubblica per essere la fucina del terrorismo di Al Qaeda e per i rapimenti di turisti stranieri. Ma è anche il Paese che fu la culla della regina di Saba, che stregò così tanto Pasolini da portarlo a girare i suoi film storici in questa terra. La reporter Laura Silvia Battaglia ci racconta lo Yemen in prima persona, attraverso la vita delle piccole comunità locali, nei piccoli gesti quotidiani che oltrepassano pregiudizi e barriere. Lo Yemen si rileva uno straordinario mondo da scoprire, ricco di cultura, storie e contraddizioni. (Dalla quarta di copertina)

Laura Silvia Battaglia, giornalista professionista freelance e documentarista, vive tra Milano e Sanaa (Yemen) e collabora stabilmente con numerose testate italiane ed internazionali, tra cui Avvenire, La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Transterra Media, TRTWorld, il servizio pubblico svizzero (RSI), Index on Censorship, The Fair Observer e Guernica Magazine. E’ autrice dell’ebook Lettere da Guantanamo (Il Reportage 2016).

Paola Cannatella è una fumettista, illustratrice e co-sceneggiatrice di graphic novel. I suoi libri sono stati pubblicati da BeccoGiallo, Corriere della Sera, Rizzoli Lizard e Tunuè.

L’evento è organizzato in collaborazione con Europolitica.

 

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.