Sul far del Giorno, di W. Soyinka, Frassinelli, 2007

 Sul far del giorno

Sul far del giorno, edito da Frassinelli, è il racconto della vita avventurosa di Wole Soyinka, delle sue vicissitudini esistenziali come acceso difensore dei diritti umani e come esiliato, come studioso e come prigioniero, come drammaturgo impegnato e come indomabile spirito in una terra – la Nigeria – martoriata da dittature e guerre. Mutando toni e registri, l’autore passa dalla feroce analisi politica all’accorata riflessione, dall’elegia per un amico alla vivace descrizione di gustosi episodi occorsi durante i numerosi viaggi all’estero, compreso quello a Stoccolma per l’assegnazione del Nobel. 

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.